I ricercatori del Microbiology and Infectious Diseases Chair at the Collège de France, hanno dimostrato che uno squilibrio nel microbiota intestinale, noto anche come “disbiosi”, favorisce l’insorgenza del cancro del colon-retto.

Lo studio ha portato allo sviluppo di un test del sangue non invasivo che identifica il fenomeno epigenetico associato alla disbiosi. Il test è stato validato su 1.000 individui. Questi risultati sono stati pubblicati sulla rivista “Proceedings of National Academy of Sciences (PNAS)“.

PNAS-46.cover

Leggi abstract dell’articolo:

Tratto dal Weblog “Medicina in Biblioteca”